Sezione Polizia Giudiziaria

Presso la Procura della Repubblica è costituito un gruppo di persone appartenenti alle varie forze di Polizia e compongono la Sezione di Polizia Giudiziaria.

Ciascuna forza di polizia componente della sezione,  viene chiamata ALIQUOTA alla quale è preposto un ufficiale di polizia giudiziaria RESPONSABILE.

Gli ufficiali e agenti di polizia giudiziaria che appartengono alla sezione sono alla dipendenza permanente, diretta e funzionale del Procuratore della Repubblica - che dirige la sezione e ne coordina l'attività - e svolgono per lui e per i magistrati della Procura tutte le attività di volta in volta loro delegate.

La sezione compie altresì le attività di polizia giudiziaria loro delegate dai Giudici degli Uffici Giudiziari del Distretto.

Gli appartenenti alla sezione non possono essere distolti dall'attività di polizia giudiziaria se non in casi eccezionali e per disposizione o con il consenso del Procuratore della Repubblica.

LA POLIZIA GIUDIZIARIA

Le funzioni di polizia giudiziaria sono svolte alla dipendenza e sotto la direzione dell'autorità giudiziaria.

La polizia giudiziaria deve:

  • anche di propria iniziativa prendere notizia dei reati,
  • impedire che vengano portati a conseguenze ulteriori,
  • compiere tutti gli atti necessari per assicurare la prova dei reati e identificarne gli autori,
  • raccogliere tutti gli elementi che potranno essere utili al pubblico ministero per assicurare l'applicazione della legge penale,
  • svolgere ogni indagine ed attività delegata dall'autorità giudiziaria.

Le predette funzioni sono svolte da Ufficiali ed Agenti di polizia giudiziaria.

Sono Ufficiali di polizia giudiziaria (UPG):

  • i dirigenti (con qualifica inferiore a Questore), i commissari, gli ispettori e i sovrintendenti della polizia di Stato (PS),
  • gli ufficiali (fino al grado di colonnello) e i sottufficiali dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria, Corpo Forestale dello Stato, Guardia Costiera, nonché (di norma) i dirigenti, ufficiali e sottufficiali dei Corpi di Polizia Locale (Municipale e Provinciale), nell'ambito territoriale di appartenenza e del servizio cui sono destinati.

Sono Agenti di polizia giudiziaria (APG):

  • il personale della PS con qualifica inferiore a sovrintendente,
  • gli appartenenti ai CC, GF, PP, CFS, GC con qualifica di agente o appuntato nonché gli appartenenti ai corpi di polizia locale diversi da quelli su indicati, sempre nell'ambito territoriale di appartenenza e del servizio cui sono destinati.

Assumono, inoltre, la qualità di ufficiale o agente di polizia giudiziaria molte altre persone che svolgono mansioni pubbliche quando, nello svolgimento dei loro compiti, vengono ad occuparsi di fatti che possono assumere rilevanza penale (personale ASL, Vigili del Fuoco, Ispettori del Lavoro, Guardie Venatorie, Zoofile, Addetti alla repressione frodi alimentari, ecc.)

SEZIONI SUDDIVISE PER FORZA DI POLIZIA DI APPARTENENZA:


Carabinieri

Guardia di Finanza

Polizia di Stato

Polizia Municipale

Capitaneria di Porto
News

30/07/2020 - SOSPENSIONE SMART WORKING NEL PERIODO FERIALE

  La modalità di lavoro agile c.d. smart working è sospesa dal 01/08/2020 al 07/09/2020.

sospensione smart working periodo feriale

29/07/2020 - UFFICIO FRONT-OFFICE.

  Sospensione dell'Ufficio del Front-Office nel periodo feriale dal 29 Luglio al 7 Settembre 2020.

sospensione feriale front-office